UTT - Spin off

L'Università degli Studi della Basilicata sostiene e promuove i singoli professori/ricercatori o gruppi di ricerca (dottorandi, assegnisti, etc.) che concepiscono e sviluppano un'idea di business ritenuta commercialmente sostenibile. Lo fa da un lato valutando la possibilità di partecipare direttamente al capitale sociale (spin off universitaria), oppure mettendo a disposizione spazi, attrezzature e personale nonché specifici servizi atti a coordinare e gestire i processi di gestione dell’innovazione (spin off accademica). In questa sezione è possibile avere informazioni su come creare una spin off e quali sono quelle attualmente riconosciute.

► Elenco spin off 

► Istruttoria e gestione
Con il termine Spin-off si fa riferimento ad una iniziativa imprenditoriale nata nell’ambito della ricerca universitaria. L’Università, attraverso la costituzione di Società Spin-off, promuove processi di integrazione delle proprie attività di formazione e ricerca con le realtà produttive regionali e nazionali.

  • Sono definiti “Spin-off universitari” quelle società per azioni o a responsabilità limitata costituite su iniziativa dell’Università o del personale universitario o che prevedono la partecipazione al capitale da parte dell’Università, nei limiti previsti dalla normativa in materia.
  • Sono definiti “Spin-off accademici” quelle società nelle quali l’Università non partecipa in qualità di socio, ma prevedono la partecipazione di personale universitario.

L’Ateneo riconosce la qualifica di Spin-off con la delibera del Consiglio di Amministrazione che ne approva la proposta di costituzione; il riconoscimento della qualifica di Spin-off ha validità di 3 anni e può essere rinnovato ogni 3 anni. La Commissione Spin-off esprime parere sulle proposte e supporta gli organi di Ateneo nella valutazione.

Date di Commissione: Giovedì 18.04.2024 e Giovedì 13.06.2024

► Documenti di riferimento